“Oggi raccolgo lamponi, domani mostrerò le bellezze del Marocco ai turisti!”

Vengono da Senegal, Marocco, Mauritania, Capo Verde e Ghana. Sono i temporeros di Spagna, un giorno si dedicano alla raccolta, altri a vendere in strada, domani si vedrà. Con il lavoro cercano di sfuggire al triste destinodi sopravvivenza estrema e sfruttamento che li attende nei Paesi di provenienza. Una testimonianza in presa diretta.

Leggi il seguito